Carrello0Item(s)

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Vendita Ammortizzatori Auto

Non ci sono prodotti corrispondenti alla selezione.

Vendita Ammortizzatori Auto

Gli ammortizzatori auto sono una componente estremamente importante perché favoriscono una guida confortevole e una perfetta aderenza al manto stradale. È fondamentale, quindi, verificarne periodicamente lo stato di salute e sostituirli in caso di necessità.

Vediamo insieme come sono fatti e a cosa servono nel dettaglio.

Ammortizzatori per auto: caratteristiche e funzionalità

Gli ammortizzatori sono degli elementi a forma di cilindro collegate alle sospensioni il cui scopo è di attenuare il movimento di queste ultime; le sospensioni sono delle componenti elastiche a forma di molla che collegano il telaio dell'auto alle ruote e hanno il compito di assorbire tutte le sollecitazioni provenienti dal terreno che, atrimenti, verrebbero trasmesse direttamente all'abitacolo.

L'ammortizzatore quindi impedisce alla molla di tornare allo stato di partenza in modo troppo brusco. Riescono anche a garantire una migliore aderenza al manto stradale, limitandone gli sbandamenti.

Componenti degli ammortizzatori

Gli ammortizzatori sono composti da due camere cilindriche poste una dentro l'altra e da un pistone che scorre in quella situata all'interno; il pistone scorre dentro a un liquido oleoso - fluido idraulico - che, grazie alla sua viscosità, esercita una certa pressione sul pistone stesso.

Quest'ultima è accentuata dal calibro dei fori che collegano la camera interna con quella esterna; tutto ciò consente di attenuare le sollecitazioni provenienti dalle ruote. I modelli più moderni di ammortizzatori contengono al loro interno anche un gas inerte pressurizzato che impedisce la formazione di bolle d'aria all'interno della miscela viscosa.

L'ammortizzatore entra in funzione quando la ruota si alza o si solleva repentinamente, ad esempio a causa di un dosso o una buca: allungandosi e comprimendosi costringe l'olio a passare tra le due camere, sottoponendo il pistone a una forte resistenza, che ne rallenta il movimento rendendolo graduale.

In sostanza, l'ammortizzatore per auto funziona come un "freno idraulico" che rallenta il rimbalzo delle molle.

Quando sostituire gli ammortizzatori

I nostri ammortizzatori con il passare del tempo tendono a usurarsi e scaricarsi. Ma come ce ne accorgiamo? Ci sono dei campanelli d'allarme che dobbiamo imparare a interpretare: vediamoli insieme.

  • Il volante vibra?
  • Gli pneumatici si usurano in maniera anomala?
  • L'auto frena con meno efficienza?
  • Hai minor controllo in curva?
  • Ti capita di slittare sul bagnato anche a basse velocità?

Ti consigliamo in questi casi di non rimandare se vuoi che la tua auto mantenga la stabilità e non riceva sollecitazioni troppo invasive.

Dove puoi trovare i migliori ammortizzatori per l'auto?

Rivolgiti sempre a una rivendita specializzata per ricevere consigli e indicazioni sulla scelta degli ammortizzatori migliori per la tua automobile. Consulta il nostro portale Vendita Ricambi Auto o contattaci gratuitamente per ricevere assistenza.